Gli alunni delle scuole primarie tornano protagonisti al trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – UCI Women’s Road World Tour e al Piccolo Trofeo Alfredo Binda – Prova della Coppa delle Nazioni per donne junior in programma domenica 19 marzo con partenza da Maccagno con Pino e Veddasca e arrivo a Cittiglio, tutto in provincia di Varese. In concorso che le scuole del territorio la Cycling Sport Promotion ha previsto, infatti, quattro diversi appuntamenti con gli alunni delle scuole di: Cittiglio, Gemonio, Besozzo e Maccagno con Pino e Veddasca. Più un doppio appuntamento finale, domenica 19 marzo a Cittiglio, nello scenario del trofeo Alfredo Binda: “Torniamo ad organizzare “Pedala, Pedala in Scurezza” a tre anni dall’ultima edizione, causa pandemia – spiega Mario Minervino, presidente della Cycling Sport Promotion -. Teniamo in modo particolare a questo progetto di formazione per i tanti valori che lo caratterizzano. Siamo felicissimi; c’era tanta attesa da parte dei Direttori Scolastici e delle Comunità locali. “Pedala, Pedala in Sicurezza” registra sempre l’entusiasmo della Polizia Stradale e della Polizia Locale ma soprattutto queste giornate sono tanto attese dagli alunni; passano gli anni e le generazioni ma la bicicletta rimane sempre al primo posto nei desideri dei bambini”.
 
IL PROGETTO

La bici è bella, è il primo gioco di un bambino, è un’esperienza di crescita ed è il modo migliore per rispettare l’ambiente. La bicicletta è divertente, fa bene ed è un oggetto alla portata di tutti e per tutte le tasche. La bicicletta è il gioiello del futuro. Ci sono tanti modi per descrivere la bicicletta, tanti quanti coloro che l’hanno amata e l’amano. Tutto questo l’organizzazione della Cycling Sport Promotion lo porterà a conoscenza dei ragazzi delle scuole primarie, con il progetto “Pedala, Pedala in Sicurezza”, che ha l’obiettivo di sensibilizzare gli alunni sui temi ambientali, sociali, con particolare riguardo alla sicurezza stradale (non solo con dimostrazioni teoriche ma anche con prove di abilità). Lo scopo è favorire l’uso della bicicletta quale mezzo a basso impatto ambientale. Un mezzo che contribuisce ad una maggiore fluidità del traffico urbano e allo stesso tempo promuove i valori dello sport e della salute. Andare in bicicletta, certo, ma in sicurezza e nel rispetto delle regole, attraverso l’attività di prevenzione e formazione nelle scuole.
 
IL CALENDARIO DEGLI INCONTRI

Cittiglio – 1 febbraio 2023
– Ore 09:30 Scuole Primarie 2° e 3° classe
– Ore 10:30 Scuole Primarie 4° e 5° classe.
 
Gemonio – 7 febbraio 2023
– Ore 09:30 Scuole Primarie 2° e 3° classe
– Ore 10:30 Scuole Primarie 4° e 5° classe
 
Besozzo – 10 febbraio 2023 (data da confermare)
– Ore 09:30 Scuole Primarie 2° e 3° classe
– Ore 10:30 Scuole Primarie 4° e 5° classe
 
Maccagno con Pino e Veddasca – febbraio (data da definire) 2023
– Ore 09:30 Scuole Primarie 2° e 3° classe
– Ore 10:30 Scuole Primarie 4° e 5° classe
 
Cittiglio – 18 marzo 2023
Tutti gli alunni delle scuole primarie (con ogni tipo di bicicletta) sono invitati a partecipare ad una simpatica attività di abilità ciclistica con la Polizia Stradale e la Polizia Locale. A tutti i ragazzi sarà consegnato un attestato di partecipazione. La scuola che parteciperà con più alunni sarà premiata domenica 19 marzo, sulla linea d’arrivo del trofeo Alfredo Binda, con una targa a ricordo del progetto di educazione stradale 2023. (Foto di Flaviano Ossola)